22 febbraio 2015, ore 17Spazio Teatro 89, via Fratelli Zoia 89, Milano

14a Rassegna “In Cooperativa per Amare la Musica”

“Musica, Natura, Convivialità” in collaborazione con Serate Musicali
Donna e Mondo (Weib und Welt)
Sestetto de Le Cameriste Ambrosiane con al partecipazione di Quirino Principe

Musica e Poesia o Poesia e Musica? Partendo da questo dilemma, apparentemente frivolo ma sicuramente foriero di inesauribili approfondimenti estetici e filosofici, peraltro già intravisti nella brillante cornice del “divertimento teatrale” di Salieri e dall’abate Casti “Prima la musica e poi le parole”, Richard Strauss e Clemens Krauss elaborano il “pezzo da conversazione in musica” Capriccio, crepuscolare inno alla inseparabilità delle due arti in gioco. L’Introduzione di questo estremo capolavoro straussiano è affidata a un Sestetto per archi entrato in repertorio anche come brano a sé stante, e come tale lo ascolteremo a Spazio Teatro 89.
Il dubbio riguardo alla eventuale supremazia da assegnare alla Musica o alla Poesia nei loro molteplici intrecci è stato attraverso i secoli diversamente affrontato o eluso; una delle possibili soluzioni è senz’altro quella suggerita dal Poema sinfonico, genere sviluppato nel periodo romantico soprattutto da Liszt e coltivato alle soglie del ‘900, oltre che dallo stesso Strauss, anche da Arnold Schoenberg, la cui Verklärte Nacht trasforma in suono il perturbamento dei versi visionari di Richard Dehmel. Alle Cameriste Ambrosiane, che Spazio Teatro 89 ha supportato fin dagli esordi nominandole ensemble in residence, l’arduo ma esaltante compito di interpretare questi due Sestetti. Quirino Principe introdurrà inquadrando da par suo i brani nel contesto storico e culturale che li vide nascere, e presterà la sua vis attoriale per declamare la “Notte trasfigurata” di Richard Dehmel

R. Strauss (1864-1949):
Sestetto per archi dall’opera Capriccio op. 85

A. Schönberg (1874-1951):
Verklärte Nacht op. 4
Grave; Animato; Poco allegro; Grave; Adagio; Più mosso, moderato; Adagio
Biglietti: euro 7 intero, euro 5 ridotto
Per informazioni e prenotazioni: 0240914901 – 3358359131
info@spazioteatro89.org concertispazioteatro89@gmail.com