7 giugno 2015, ore 10.45Palazzina Liberty, Largo Marinai d'Italia 1, Milano

V ed ultimo appuntamento con LE CAMERISTE PER MILANO/CONVERSAZIONI-CONCERTO IN PALAZZINA
DALLA RUSSIA CON AMORE
Intorno al Sestetto per archi op.70 “Souvenir de Florence” di P.I.Tchaikovskij

Un ponte tra la Russia e l’Europa, in particolare l’Italia, si intuisce tra le note di Tchajkovskji che, nelle dispiegate ed appassionate note del sestetto “Souvenir de Florence”, ricorda un periodo rilassante trascorso a Firenze, coniugando il bel canto nostrano con una melodia tipicamente russa, quasi folkloristica. Il virtuale duetto amoroso tra le due realtà prosegue nell’Adagio cantabile, dove violino e violoncello si intrecciano, si rincorrono, giocano come due innamorati. Sempre più “russi” il terzo e quarto tempo, in un progressivo allontanamento onirico dall’Italia, che sfuma nel ricordo.
Per quest’ultimo appuntamento con le Coversazioni-Concerto in Palazzina Liberty, le Cameriste Ambrosiane hanno il piacere di affidare il ruolo di “Conversatore” a Luca Schieppati, pianista, didatta, organizzatore di apprezzatissime rassegne di musica da camera e amante della divulgazione, proprio come noi.

PROGRAMMA
A.Borodin
Sestetto per archi in re minore
P.I.Tchaikovskij
Sestetto per archi op.70 “Souvenir de Florence”

Biglietti: Intero: € 15.00 – Ridotto: € 12.00 – Gruppi e Associazioni: € 8.00 – Under24: € 5.00
tel. 02 285.10.173 – fax 02 285.10.174 – email: amministrazione@milanoclassica.it