Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

La storia dell’Orchestra femminile di Auschwitz, ensemble di 47 donne deportate, creato nel 1943 ad Auschwitz-Birkenau per ordine delle SS. Tra loro la direttrice Alma Rosè (1906-1944), violinista austriaca di origine ebraica e Fania Fénélon (1908-1983), cantante di cabaret, sopravvissuta per «ricordare  e far sapere al mondo».

Con le Cameriste Ambrosiane
Giulia Silvia Mendola, attrice
Rachel O’Brien, mezzosoprano
Drammaturgia di Andrea Zaniboni