EVENTItutti i concerti delle Cameriste

La musica che venne dal freddonote di sala 15 aprile 2014

JOHANN SVENDSEN (Oslo, 30 settembre 1840 – Copenaghen, 14 giugno 1911) Romanza op.26 per violino ed orchestra Durata ca.9 minuti EDVARD GRIEG (Bergen, 15 giugno 1943 – Bergen, 04 settembre 1907) “Dai tempi di Holberg” Suite in stile antico 1. Preludio 2. Sarabande 3. Gavotta 4. Aria 5. Rigaudon Durata ca.20 minuti NIELS GADE (Copenaghen,..

Read more..

Il Quintetto per archi di Luise Adolpha Le Beau

Il 5 maggio 2013 Le Cameriste hanno dedicato il III appuntamento della seconda edizione della loro rassegna al progetto “L’altra metà della musica” e al Quintetto per archi di Luise Adolpha Le Beau, compositrice tedesca dell’Ottocento. Ad introdurre il brano per il nostro affezionato pubblico del teatro Silvestrianum, quel giorno abbiamo avuto il piacere di..

Read more..

L’Ottetto op. postuma di Max Bruchun capolavoro da poco riscoperto

Organico davvero insolito, quello dell’ottetto d’archi. Talmente insolito da indurre il grande pubblico, ma anche gli “addetti ai lavori”, a credere che il repertorio per tale organico sia ristretto a ben pochi esemplari, rappresentati, primus inter pares, da quell’immane capolavoro che è l’Ottetto op.20 del sedicenne Mendelssohn. Ma, a ben guardare, il più sinfonico e,..

Read more..